AttivitĂ 


 

lI Contesto

Rendere il patrimonio culturale competitivo nel turbolento mercato mondiale rappresenta un imperativo per i decisori pubblici e privati. La valorizzazione del patrimonio culturale, in tutto il mondo, è sicuramente oggi in rapida espansione. 


L'analisi si focalizza sulla limitata internazionalizzazione del nostro patrimonio culturale e della sua filiera produttiva di contenuti. Tale problema rappresenta uno dei principali aspetti di ritardo della performance e dunque uno dei piĂą importanti obiettivi sui quali concentrare gli sforzi per migliorare la competitivitĂ  dei territori locali.

 


Attivita' di Broker Culturale

Promuovere i territori comunali e far emergere il mix strategico da valorizzare e proporre sui mercati nazionali ed internazionali. Creare il punto di incontro tra domanda ed offerta rappresenta la nuova leva strategica dell'economia del nuovo millennio.

Promuovere il patrimonio culturale italiano in contesti internazionali (incluso il Made in Italy).

La domanda del "Made in Italy" non si ferma al cibo, ma si estende al design, all'arte, all'archeologia all'editoria sino ad estendersi al nostro stile di vita nella sua articolata complessitĂ .

Quindi, il nostro immenso patrimonio culturale per essere compreso ed ammirato deve rendersi accessibile e fruibile alle comunità. Inoltre, la fruizione deve essere strutturata e veicolata secondo tempi e modalità programmate e pianificate con un approccio scientifico e tecnologico. Nulla deve essere lasciato al caso. Negli ultimi anni si sta assistendo all’organizzazione di un numero sempre maggiore di eventi culturali.

Le comunità locali chiedono eventi, i cittadini residenti chiedono eventi, la domanda di pacchetti culturali strutturati è in costante aumento.
Assistiamo così al proliferare di mostre, incontri, convegni, spettacoli sperimentali, concerti, eventi teatrali, ecc. , non solo all’interno di location classiche ma anche in location alternative, più innovative e originali.

Con una buona programmazione la crescente domanda di cultura può essere soddisfatta se vengono seguite 5 regole molto semplici.

1) AccessibilitĂ 
2) FruibilitĂ 
3) Multilinguismo
4) Informazione
5) Comunicazione


Negli ultimi vent’anni molte cittĂ  dell’Europa (e non solo) hanno elaborato programmi di sviluppo finalizzati alla valorizzazione del loro potenziale culturale; in tal senso emergono nuove esigenze di rilancio del territorio attraverso strategie mirate al fine di trasmettere un messaggio culturale chiaro ed incisivo finalizzato all' aumento del livello di attrattivitĂ  del territorio in modo da attirare un audience internazionale con tutti i vantaggi e benefici che ne derivano.



AttivitĂ 

Government - EDU - University - Non Profit - ONG


Strategie di Relazioni Internazionali per la Pubblica Amministrazione

Strategie mirate per la gestione delle relazioni internazionali, gemmellaggi con altri enti locali stranieri, attrazione di investimenti, cooperazione internazionale, supporto tecnico per iniziative di dialogo interculturale e sensibilizzazione alla pace, affiancamento tecnico per iniziative di innovazione tecnologica, strategie di promozione dell'identitĂ  territoriale dell'ente locale.


Piani Strutturati di Divulgazione Culturale

Generazione di contenuti creativi culturali,storytelling, keynote speaking, audience development ed altro.
Cultura è anche trasmissione e condivisione di dati, concetti, storie ed esperienze tra persone.
Quando gli argomenti tematici culturali (storici, culturali, sociali, etnologiche e antropologiche) diventano medium comunicativo (editoriale, radiofonico, televisivo, web ed altro ...), i modi e gli strumenti della comunicazione strategica rivestono un ruolo centrale.  
Da qui la necessitĂ  di individuare ed edificare forme di divulgazione "sistematica” e "ciclica" e non episodica.


Progettazione e sviluppo di progetti per la promozione del patrimonio culturale


Progettazione di contenuti multimediali multilingua

Presentazioni multimediali (foto, video ed altri contenuti multimediali) su supporto Cd-rom, DVD e BluRay;
Immagine Coordinata;
Brochure e Depliant;
Video Spot interattivi;
Allestimenti per installazioni museali all'aperto.

Traduzione scritta in lingua inglese

Traduzione simultanea in lingua inglese
Per incontri, presentazioni culturali e negoziazioni commerciali e trattative aziendali.

Generazione di contenuti testuali multilingua
Creazione di storyboard, lyrics, copioni teatrali, monologhi ed altro, anche in lingua inglese con tecnica (voice over) per rendere lo spettacolo accessibile e fruibile da un pubblico internazionale. Perchè un racconto coinvolgente è molto importante.


Produzione audio visiva

Il programma di divulgazione culturale archeologica chiamato "Denda Collection" prevede anche la proiezione di documentari sull' archeologia calabrese e sulla civiltĂ  della Magna Grecia.

Talk show

Al termine di ogni proiezione inizia un talk show in modo che l'audience può fare domande e se necessario con una traduzione simultanea  in inglese/italiano della discussione.

>>> Read more...

&l